Contro la guerra. Il video del “Portico del Vasaio” di Rimini

Nato nel 1979 da un gruppo di professionisti, insegnanti e studenti universitari, il Centro culturale “Il Portico del Vasaio” ha una presenza più che trentennale nella città di Rimini dove è stato fra i promotori iniziali del Meeting per l’amicizia fra i popoli.

In queste ultime settimane il Portico del Vasaio ha promosso una serie di colloqui sul tema della pace. «Papa Francesco», scrivono sul loro blog http://blog.porticodelvasaio.org/, «ha fatto sentire la sua voce in favore della pace fin dai primi giorni del suo Pontificato. Il suo grido, rivelatosi profetico, contro la “Terza Guerra Mondiale a pezzi” è stato inascoltato. Vogliamo unirci a quel grido e capire di più le ragioni della posizione di Papa Francesco, riscoprendo con lui il valore dei volti e dei corpi straziati da una violenza definita sacrilega».

Per questo il centro culturale ha inteso approfondire i contenuti del libro Contro la Guerra (Solferino Libri), che riporta gli interventi del papa in questi anni, attraverso voci autorevoli. Interviste a personalità del mondo cattolico e ad “artigiani della pace” per comprendere come la parola di Francesco sia ragionevole. realizzabile.

Di qui le interviste al sottoscritto, ad Ernest Sesay (presidente della ong Family Home Movement) e ad Andrea Tornielli (direttore editoriale dei media vaticani). Ecco il video con la mia intervista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.